Candreva si offre di pagare retta per la bambina di Verona costretta a mangiare tonno e cracker

0
0
28

Il giocatore dell’Inter Antonio Candreva ha deciso di intervenire in favore della bambina costretta a mangiare tonno e cracker a scuola per il mancato pagamento della retta della mensa da parte dei genitori… Continua a leggere l’articolo originale

9 April 2019 | 6:43 am |

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ho letto e accettato la Privacy Policy

Controlla altro

Regione, il messaggio di Musumeci: “Ricreazione finita, per curare la Sicilia ci vuole il bisturi e non l'aspirina”

L’orgoglio di essere stato eletto, la consapevolezza che c’è tanto da fare e c…